CONDIZIONI GENERALI di VENDITA di T RACE SPA

Premessa
1.    I rapporti commerciali di T RACE S.p.A. saranno regolati dalle seguenti Condizioni Generali di Vendita pubblicate sul sito internet di T RACE S.p.A. che si intendono conosciute ed accettate dal committente/acquirente/cliente, salvo quanto diversamente specificato nelle condizioni particolari di fornitura contenute nelle singole offerte che, in caso di contrasto, prevarranno sulle presenti Condizioni Generali di Vendita.

Ordini

2.    L’offerta che T RACE S.p.A. invia al committente/acquirente/cliente su richiesta di questo non può essere intesa come proposta contrattuale, sia che abbia oggetto prodotti di listino, sia che riguardi  prodotti che devono essere realizzati su misura. Pertanto ogni ordine del Committente non sarà vincolante in alcun modo per la T RACE S.p.A. prima che al Committente medesimo sia pervenuta la conferma d’ordine scritta da parte di T RACE S.p.A. Non si accettano ordini inferiori a € 300,00 (trecento) al netto di I.V.A.. Salvo diversa indicazione, i termini di ogni offerta di T RACE S.p.A. sono validi per 30 giorni dall’invio della stessa.
3.    Ogni ordine deve specificare per ogni prodotto l’esatta denominazione commerciale e il codice ad esso attribuiti da T RACE S.p.A. e la quantità richiesta, il prezzo di listino e l’eventuale sconto già concesso nella fase di offerta. T RACE S.p.A. si riserva la facoltà di fornire i prodotti richiesti in esecuzioni diverse da quelle indicate nei propri cataloghi, listini, schede tecniche, ecc. che abbiano medesime caratteristiche funzionali, salvo che il Committente specifichi per iscritto una volontà diversa rispetto alla proposta dei prodotti effettuata dall’Ufficio Tecnico di T RACE S.p.A..
4.    Per le commesse aventi ad oggetto prodotti non risultanti dal listino o dal catalogo T RACE S.p.A. e realizzati su specifiche indicate dal committente/acquirente/cliente, la commessa dovrà intendersi riferita non solo al bene finito, ma anche al materiale necessario per la sua produzione, in ragione di ciò l’entità della commessa potrà subire oscillazioni fino al 10% rispetto al quantitativo ordinato in ragione degli scarti di produzione verificatisi, con obbligo da parte del Cliente di ritirare e pagare la merce eventualmente in eccedenza fino alla misura indicata.

Prezzi

5.    In caso di mancanza di offerta e/o di conferma scritta dell’ordine da parte di T RACE S.p.A., il prezzo dei prodotti richiesti dovrà intendersi pattuito nella misura  indicata nell’ultimo  aggiornamento del listino prezzi  T RACE S.p.A.. I prezzi dei listini sono indicativi e non vincolano T RACE S.p.A. che si riserva di variarli senza nessun onere di preavviso nei confronti dei terzi.
6.    Il prezzo risultante dai listini e/o dalle offerte inoltrate al richiedente si deve intendere al netto dell’I.V.A. secondo la normativa fiscale italiana vigente al momento dell’emissione della fattura. Il prezzo non comprende il costo degli imballaggi che viene forfetariamente ed indicativamente esposto nella misura dell’1% e comunque minimo euro 10,00 rispetto al valore dell’ordine confermato al netto di IVA per imballaggi cd. standard con cellophane. T RACE S.p.A. si riserva, infatti, di quantificare la percentuale del costo dell’imballaggio a domanda diversa da imballaggi standard, o a necessità diversa come da valutazione dell’Ufficio Tecnico della stessa T RACE S.p.A. in ragione del tipo di merce, spedizione e luogo. Gli imballi non sono accettati in restituzione. La richiesta da parte del Committente di anticipare la data di consegna del materiale stabilita nella conferma d’ordine deve essere accettata da parte di T RACE S.p.A. e può comportare una variazione di prezzo. Il collaudo presso lo stabilimento T RACE S.p.A. dei pezzi forniti deve essere espressamente richiesto dal Committente e comporta un incremento del 5% del valore dell’ordine confermato.

7.    Per le commesse  di  cui  all’articolo 4,  aventi ad  oggetto  prodotti non  risultanti  dal  listino e  dal  catalogo T RACE S.p.A. e realizzati su specifiche indicate dal cliente, il prezzo della commessa rimane comunque pattuito in riferimento ad unità di prodotto.


Consegna e Termini di consegna

8.    Il termine di consegna sarà prorogato, senza che ciò comporti alcuna responsabilità per T RACE S.p.A. in caso di:
-    a) inesattezze e ritardi della commessa così come accettate da T RACE S.p.A..
-    b) modifiche della commessa così come accettata da T RACE S.p.A..
-    c) commesse di cui al punto 4, aventi ad oggetto prodotti non risultanti dal listino o dal catalogo T RACE S.p.A. e realizzati su specifiche indicate dal Cliente, per quella parte dell’ordinativo rientrante nell’oscillazione sopra indicata.
-    d) scioperi generali o particolari difficoltà nell’approvvigionamento delle materie prime non imputabili a T RACE S.p.A..
-    e) ritardi nel trasporto quando questo è pattuito a carico di T RACE S.p.A..


Spedizioni e trasporto

9.    Le spedizioni si intento EX WORKS Via per Cascina Restelli 6, Aicurzio, Incoterms 2010.  La merce, infatti, viaggia a rischio e pericolo del committente ed i reclami per eventuali ammanchi di materiale, che viene indicato nel documento di trasporto in termini di quantità di pezzi e di peso del collo ad imballo chiuso, dovranno essere fatti valere nei confronti del vettore.
10.    Ogni reclamo o contestazione in ordine a differenze di quantità di merce o a scambi di prodotti rispetto alla commessa, deve pervenire a penda di decadenza per iscritto ed entro 8 (otto) giorni dalla consegna della merce e deve essere accompagnata dall’indicazione del peso lordo del collo contestato al momento dell’arrivo a destinazione.
11.    Il vettore  lo spedizioniere è sempre indicato o incaricato dal committente. Nel caso in cui il vettore sia stato scelto da T RACE S.p.A. su richiesta del committente, nessuna responsabilità graverà su quest’ultima in ordine alla mancata o ritardata consegna dei beni spediti ovvero al prezzo di trasporto in quanto come specificato nel precedente punto n. 10 il trasporto avviene sempre EX WORKS Via per Cascina Restelli 6, Aicurzio, Incoterms 2010.


Penalità

12.    Nessun ordine verrà accettato in caso di richiesta di penali da parte del cliente di qualunque natura esse siano a carico di T RACE S.p.A..


Garanzia

13.    La T RACE S.p.A. garantisce a norma dell’art. 1490 C.C. i prodotti realizzati per il periodo di 1 (un) anno dalla consegna della merce. La garanzia è attivabile quando i prodotti sono utilizzati in modo conforme alle condizioni d’uso indicate sul catalogo e purché la denuncia del difetto riscontrato venga comunicata per iscritto entro 8 (otto) giorni dalla scoperta. La garanzia non copre danni o difetti dovuti ad agenti esterni, deficienza di manutenzione, sovraccarico, lubrificante non adatto, carenza o eccesso di lubrificante, usura naturale, errore di montaggio, o altre cause imputabili ad un uso non corretto, ovvero non imputabili alla produzione del bene. La garanzia è limitata alla riparazione e/o sostituzione, escluso il maggior danno. A T RACE S.p.A. non potranno mai essere richiesti da chicchessia risarcimenti di natura contrattuale o extracontrattuale per danni diretti e/o indiretti causati dalla merce fornita o consequenziali alla fornitura stessa quali, ad esempio, ma non esclusivamente, interruzioni e/o perdite di produzione, mancanti o limitati introiti, costi finanziari o risarcimenti danni, ecc…
14.    Reclami e contestazioni riguardanti i vizi, difetti, mancanza di qualità e/o difformità della merce devono essere effettuati per iscritto entro 8 (otto) giorni dalla consegna della merce ovvero dalla scoperta del vizio, se occulto, e comunque entro un anno dalla consegna in forza della garanzia di cui al punto che precede. I reclami posteriori a tale termine non verranno presi in considerazione e non avranno validità nei confronti della fornitrice.
15.    Successivamente alla scadenza del termine del pagamento, il Committente non potrà effettuare reclami e contestazioni, né potrà adire all’Autorità Giudiziaria, se non avrà prima pagato  quanto pattuito per la commessa. Ogni contestazione deve essere circostanziata per poter essere presa in considerazione. I prodotti oggetto di contestazione e di cui si autorizza il rientro nello stabilimento di T RACE S.p.A. viaggiano a rischio e costo del Committente.
16.    Qualora venga accertato che la merce è viziata, il Committente potrà ottenere la riparazione o la sostituzione, esclusa ogni altra forma di risarcimento, restituzione o risoluzione. I prodotti manomessi, quelli sui quali il Committente ha effettuato interventi personali non autorizzati o il loro impiego non corretto come indicato dal Produttore, o che sono stati tolti dalle confezioni o imballaggi distruggendo la merce o rendendola inservibile, non verranno sostituiti.
17.    T RACE S.p.A. non risponde dei danni derivanti all’acquirente o a terzi suoi aventi causa da un uso dei prodotti non conforme alla funzione e alle specifiche per il quale è stato studiato e venduto.  



Pagamenti

18.    Il pagamento di ogni commessa deve essere effettuato a T RACE S.p.A. secondo i termini e i modi stabiliti nelle conferme d’ordine scritte da parte di T RACE S.p.A.. In caso di ritardo nel pagamento T RACE S.p.A. applicherà un tasso di mora commerciale ai sensi e per gli effetti del D.Lgs 231/2002, per ogni giorno di ritardo fino all’adempimento, resta salvo il maggior danno.

Riservatezza

19.    Il committente/acquirente/cliente si impegna a non divulgare qualsiasi informazione o documento scambiato nella transazione commerciale (né prima né dopo la stessa), in particolar modo non potrà in alcun modo sia in proprio che divulgandolo a terzi, utilizzare informazioni, documenti, progetti, e/o disegni ricevuti da T RACE S.p.A. in quanto di proprietà di T RACE S.p.A. e facenti parte del know-how aziendale, nonché della proprietà intellettuale di T RACE S.p.A..


Riserva di proprietà

20.    Ai sensi dell’art. 1523 c.c., il committente/acquirente/cliente acquisterà la proprietà della merce venduta solo con l’integrale e completa estinzione del pagamento del prezzo convenuto. Il ritardo o il mancato pagamento del prezzo nei termini stabiliti darà diritto a T RACE S.p.A. di ritenere risolta la vendita e di riprendere possesso dei beni oggetto del contratto ovunque siano, senza la necessità di alcuna formalità, compresa la messa in mora, con riserva di ogni ulteriore rimedio per il pregiudizio subito. Qualora la merce venduta da T RACE S.p.A. medio tempore, sia stata rivenduta da parte del committente ad un terzo resta inteso che il committente/cliente che non ha pagato il prezzo a T RACE S.p.A. sarà obbligato a cedere il proprio credito relativo a detta merce per la parte relativa al proprio debito verso T RACE S.p.A. oltre interessi moratori.


Caso fortuito e forza maggiore

21.    T RACE S.p.A. non è responsabile nei confronti del committente/acquirente/cliente di alcun inadempimento, compresa la mancata o ritardata consegna, causata da accadimenti al di fuori del proprio ragionevole controllo, o comunque riconducibili al caso fortuito, o forza maggiore, quali, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo, mancata o ritardata consegna dei materiali di lavorazione da parte dei fornitori, guasti ai macchinari, scioperi ed altre azioni sindacali, atti di terrorismo, sospensione energia elettrica.


Clausola risolutiva espressa

22.    Ai sensi dell’art. 1456 C.C., il contratto di vendita stipulato con T RACE S.p.A. sarà risolto di diritto, previa dichiarazione scritta in tal senso da parte di T RACE S.p.A., salvo il diritto al risarcimento del maggior danno subito, qualora il committente/acquirente/cliente:
-    sia inadempiente rispetto ad un pagamento o ritardi il pagamento per un periodo superiore o uguale a 1 (un) mese;
-    non ritiri i prodotti, decorsi 10 (dieci) giorni dall’invio dell’avviso di merce pronta;
-    una volta riscontrata o sospettata l’esistenza di un vizio/difetto nel prodotto, il compratore non interrompa immediatamente l’utilizzo, o l’installazione del prodotto medesimo.

Clausola compromissoria

23.    Tutte le controversie relative o in ogni caso collegate ai contratti cui si applicano le presenti Condizioni Generali  saranno risolte mediante arbitrato rituale secondo il Regolamento della Camera Arbitrale di Milano, da un arbitro, nominato in conformità di tale Regolamento. Rimane in ogni caso salva la possibilità per T RACE S.p.A. di rivolgersi all’Autorità giurisdizionale preposta per i procedimenti monitori, per cui competente esclusivamente sin d’ora si indica essere il Giudice di Pace e il Tribunale di Monza anche in erito ad eventuali conseguenti giudizi di opposizione e domande riconvenzionali.


Legge applicabile

24.    Le presenti Condizioni Generali e i relativi contratti di fornitura saranno disciplinati della legge italiana, la quale si intende applicabile per qualunque rapporto intercorrente tra T RACE S.p.A. e il cliente, salvo diversa pattuizione scritta.


Informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs 196/2003 testo unico sulla privacy

25.    I dati riguardanti l’azienda del committente/acquirente/cliente, che sono in possesso di T RACE S.p.A.  o che verranno comunicati, verranno raccolti registrati elaborati e sono necessari per finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti commerciali a finalità amministrative e contabili per lo svolgimento di attività economiche di T RACE S.p.A. e pertanto saranno trattati nel rispetto della vigente normativa in materia di segreto aziendale ed industriale. I dati in questione saranno trattati sia su supporto magnetico che su supporto cartaceo da soggetti autorizzati all’assolvimento di tali compiti costantemente identificati opportunamente istruiti e resi edotti dei vincoli imposti dal D.Lgs 196/03 con l’impiego di misure di sicurezza atte a garantire la riservatezza del soggetto interessato. Per esclusive ragioni funzionali e gestionali, nell’ambito dell’esecuzione del contratto i dati in argomento potranno essere comunicati al centro elaborazione dati, consulente fiscale e istituti bancari. Il conferimento dati senza i quali non è possibile instaurare un rapporto contrattuale o proseguire uno in essere è considerato obbligatorio qualora non lo pregiudicassero è considerato facoltativo.
Ai sensi dell’Art. 7 del D.Lgs. 196/03 (il testo completo dell’art. 7 del D.Lgs. 196/03 è disponibile sul sito www.garanteprivacy.it) sarà Vs. diritto ottenere conferma dell’esistenza o meno di dati che la riguardano, l’origine dei dati personali, le finalità e le modalità del trattamento, l’aggiornamento, la rettificazione o l’integrazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. Sarà Vs. diritto opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento di dati o comunicazione commerciali. Il titolare del trattamento è T RACE S.p.A.  Via per Cascina Restelli 6, Aicurzio (MB)

                                
Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 c.c. l’acquirente dichiara di avere letto ed espressamente approvato ed accettato tutte le clausole suestese dalla n. 1 alla n. 26 compresa delle presenti Condizioni Generali di Vendita.


Aicurzio (MB), gennaio 2016